Dall’economia al digitale: l’Europa ha una nuova Agenda per la cultura
L’Agenda è stata annunciata il 22 maggio dalla Commissione europea. Tre le dimensioni affrontate – sociale, economia, relazioni internazionali – e due gli aspetti trasversali: protezione del patrimonio culturale e digitale.
Sensibilizzare i cittadini sul patrimonio culturale europeo condiviso nella sua diversità e sfruttare appieno la forza della cultura sia nella costruzione di un’Unione più giusta e più inclusiva – sostenendo l’innovazione, la creatività, la crescita e posti di lavoro sostenibili – sia nel rafforzare le relazioni esterne dell’UE. Sono gli obiettivi della nuova Agenda europea per la cultura, adottata il 22 maggio dalla Commissione europea. La nuova agenda per la cultura ha tre obiettivi strategici, che si snodano nella dimensione sociale, economica e di relazioni con i Paesi terzi.
Leggi tutto

0 Commenti

Lascia una risposta

Contattaci

Al momento non possiamo rispondere, ma potete lasciare un messaggio. Risponderemo il prima possibile. Grazie!

Sto inviando

©2019 Associazione Cultura Italiae - Created by KG Partners

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Forgot your details?

Create Account